Caos Calmo

By 7 settembre 2007Libri

caoscalmo.jpg

Non è il dolore che riesce a farci crescere, sono le persone che ci stanno accanto che lo fanno. Misteriosamente o apertamente, questo non importa; ed è inutile far finta di nulla o peggio opporvisi: succederà.
Dà la sensazione di deludere questo Strega 2006 ad un certo punto. E scade anche, in un breve tratto di inutile volgarità. A dirla tutta non risorge nemmeno più, ma non importa, perché il senso vero delle cose, il messaggio profondo, il libro l’ha già dato e in un certo senso continua a darlo. Come una fumata d’oppio.
Grazie Chiara.

Leave a Reply